ASCOLI PICENO – Capoluogo in lacrime per la scomparsa, nei scorsi giorni, di una figura storica del Comune e della collettività. E’ morto Gino Vallesi, molto impegnato ultimamente con le Acli.

Alle 15 del 26 gennaio le esequie nella Chiesa di San Pietro Martire per l’ultimo saluto.

“Oggi, 26 gennaio, Ascoli tributerà l’ultimo omaggio a Gino Vallesi, un uomo che ha dedicato la propria vita all’amministrazione della cosa pubblica e alla solidarietà sociale. Gino ha amato profondamente la nostra Cittá ed è stato capace di servirla con lungimiranza e passione non comune – afferma il sindaco Guido Castelli in una nota – Il suo impegno sociale, all’interno delle Acli, rimane scolpito nella memoria di ciascun ascolano e costituisce un esempio per quanti si vogliono cimentare nel servizio alle istituzioni. A nome di tutta la Città e mio personale esprimo alla famiglia il più profondo cordoglio per la perdita del caro Gino”.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 302 volte, 1 oggi)