ASCOLI PICENO – Per “Aperistreet” e “Moda Sotto le Stelle”, il 2 giugno, l’amministrazione di Ascoli ha disposto un’ordinanza.

Divieto di vendita e somministrazione di bevande in contenitori di vetro e lattine che possano risultare di pericolo per la pubblica incolumità in occasione delle manifestazioni.

Nello specifico a partire dalle ore 15 del 2 giugno fino alle ore 3 di domenica 3 sarà vietato ai titolari di attività commerciali e pubblici esercizi, in sede fissa e ambulante, di vendere e somministrare bevande alcoliche e non alcoliche in bottiglie, bicchieri di vetro, in lattine in metallo o in contenitori che possano risultare di pericolo per la pubblica incolumità, così come di utilizzare nelle aree pubbliche e aperte al pubblico bottiglie e bicchieri di vetro o lattine e contenitori in metallo, per il consumo di bevande.

Inoltre si comunica che è fatto obbligo nel caso di vendita o somministrazione di bevande in contenitori di plastica che la stessa sia effettuata previa asportazione dei tappi di chiusura.

Dalle ore 15 di sabato 2 giugno alle ore 3 del giorno successivo, è vietato a chiunque il consumo di bevande alcoliche in aree pubbliche, piazze, strade, giardini, parchi, ad eccezione delle aree esterne di pertinenza delle attività commerciali e pubblici esercizi.

I divieti sopra citati non avranno validità per la somministrazione e consumazione all’interno dei locali e delle aree del pubblico esercizio o nelle aree pubbliche esterne di pertinenza delle attività e non interesseranno la somministrazione e la consumazione delle bevande comprese nel servizio a tavolo dell’evento Aperistreet.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 148 volte, 1 oggi)