MONSAMPOLO DEL TRONTO – Operazione dei carabinieri il primo luglio.

Al termine di accertamenti compiuti dopo alcune segnalazioni, i militari di Monsampolo del Tronto hanno denunciato due persone (un sardo classe 1965 e un teramano classe 1969).

I due vendevano ricambi per le moto su Subito.it senza però consegnare la merce ai compratori.

Una truffa da circa 1500 euro. Inevitabile il deferimento per entrambi.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 315 volte, 1 oggi)