ASCOLI PICENO –  “Piena soddisfazione per la nomina di Piero Farabollini a nuovo commissario per la ricostruzione del Sisma 2016” esprime Patrizia Terzoni, M5S, vicepresidente della commissione Ambiente Territorio e Lavori Pubblici della Camera dei deputati.
“Marchigiano, geologo e professore dell’Università degli Studi di Camerino, quella di Farabollini è una figura di assoluto livello, dal momento che si è già occupato approfonditamente del terremoto che ha colpito il Centro Italia. È stato tra l’altro referente scientifico presso il Cnr nell’ambito dello ‘Studio geologico e morfostrutturale delle faglie attive e capaci ricadenti nei Comuni della Regione Marche colpite dal terremoto’. Insomma, quella del governo è sicuramente una scelta che va nella giusta direzione” prosegue Terzoni.
“La sua nomina rappresenta anche un segno di discontinuità con il passato. Come avevamo auspicato, si tratta di un tecnico del territorio e fuori dalle logiche di partito, puntiglioso nel suo lavoro e specializzato. Una persona che confido possa fare molto per i territori colpiti dal sisma mettendoci corpo, anima e cuore” conclude la portavoce del Movimento 5 Stelle.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 137 volte, 1 oggi)