CASTEL DI LAMA – Proseguono, in questi giorni, i controlli delle Forze dell’Ordine sul territorio per contrastare criminalità e spaccio di sostanze stupefacenti.

A Castel di Lama, i carabinieri coordinati dal Luogotenente Gianni Berardinelli, hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria, un sessantenne teramano, colto nella flagranza di reato di furto aggravato all’interno del centro commerciale locale.

Aveva rubato capi d’abbigliamento e alimentari per un valore di 200 euro, restituiti al proprietario subito dopo.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.