ASCOLI PICENO – Verrà presentato mercoledì 5 dicembre, alle 18 presso il Forte Malatesta di Ascoli Piceno, il libro “La pietra del diavolo” di Claudio Santucci. L’incontro, in cui sarà presente l’autore, sarà condotto da Ivano Corradetti, presidente CISI.

Dalla quarta di copertina: “Due studenti di archeologia, durante uno scavo, ritrovano una sacca contente un rotolo di pergamene. Il documento, fa riferimento a fatti storici avvenuti nei primi anni del 1300. Si tratta del diario di viaggio, redatto da un frate francescano, Giacomo da Fiorenza, un viaggio che non è solo geografico.

Il giovane frate è testimone involontario della congiura ordita dal Duca di Calabria e da Accursio Bonfantini, inquisitore di Firenze, ai danni dello scienziato Francesco Stabili, meglio conosciuto come Cecco d’Ascoli. Giacomo diventerà suo confessore e accoglierà l’invito a mettersi in viaggio per conoscere la realtà di un mondo assai diverso dalla quiete di studio e preghiera di un convento”.

L’ingresso è libero.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 140 volte)