SAN BENEDETTO DEL TRONTO – A San Benedetto e Appignano del Tronto arrivano 15 mila euro dall’Unione Europea. I due comuni del Piceno (gli unici in Provincia) hanno infatti vinto il bando Wifi4Eu” e potranno accedere 15 mila euro ciascuno, come detto, per acquistare nuove attrezzature o per ammodernare o sostituire tecnologie obsolete.

A inviare la propria candidatura alla Commissione Europea per il concorso erano stati ben 3.202 municipi italiani e alla fine a vincere sono stati poco più di 200. In tutta Europa, invece, sono stati 2.800 i municipi vincitori, per un totale di 42 milioni di euro, a fronte di 13.198 candidature ricevute, il 24% delle quali dall’Italia, che ha ricevuto il numero massimo di voucher disponibili per un singolo Paese.

“Per lo stesso tema ovvero per il miglioramento della qualità della rete di connettività, siamo in attesa della banda ultra larga alla quale stiamo lavorando grazie alla Regione Marche, difatti sono stati consegnati i progetti e speriamo che Infratel (società in house del Ministero dello sviluppo economico) approvi e avvii i lavori quanto prima” fa sapere il sindaco di Appignano Sara Moreschini.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.