MONSAMPOLO DEL TRONTO – “Avrei voluto darvi con gioia una bella notizia che purtroppo è stata rovinata da un fatto grave. Monsampolo deve fare i conti con la perdita di un concittadino che ha mostrato i sintomi del Covid-19“.

Così, il sindaco di Monsampolo Massimo Narcisi, nella consueta diretta Facebook del primo aprile ha dato, purtroppo, notizia di un decesso nel suo Comune: “Ci stringiamo al dolore della famiglia. Come comunità dobbiamo mostrare tutta la nostra forza e sconfiggere, restando a casa il più possibile, il Coronavirus”.

Una triste notizia che ha guastato invece quella bella, ovvero che i primi due contagiati sono usciti dall’ospedale di San Benedetto per tornare a casa.

“Ovviamente siamo felici per i nostri due concittadini ma il dolore della perdita dell’altro nostro concittadino è purtroppo più forte in questo momento” ha affermato il sindaco di Monsampolo del Tronto.

Qui il video diffuso dal sindaco su Facebook

Il messaggio di stasera non è come al solito… mi spiace ma meglio di così non sono riuscito a fare.#iorestoacasa

Gepostet von Massimo Narcisi am Mittwoch, 1. April 2020


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.