ARQUATA DEL TRONTO – Disavventura per il primo cittadino del Borgo piceno divenuto, purtroppo, simbolo del sisma 2016.

Il sindaco di Arquata del Tronto, Aleandro Petrucci, è stato colto da un malore ed è stato ricoverato all’ospedale di Ascoli per accertamenti e cure mediche.

E’ stato sottoposto, per precauzione, ad un tampone anti-Covid: è risultato negativo. Era giunto nel nosocomio ascolano con febbre alta, sono comunque stazionarie le condizioni attualmente.

La redazione fa gli auguri di una buona e pronta guarigione al sindaco.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.