Ore 20.30 stadio  “Del Duca” match valevole per la 29esima giornata del campionato di Serie B. Altro ko per i bianconeri che ora rischiano.

Al termine del primo tempo le parole di Sernicola ai microfoni di Dazn: “Loro giocano con i quinti e dobbiamo stare molto attenti e non dare punti di riferimento, spero di rifarmi per le occasioni sbagliate”

Al termine del match, le parole di Nicolussi Caviglia autore del gol vittoria: “Grande emozione era importante oggi dopo mesi di stop. I gol dei centrocampisti? ci lavoriamo tanto sono cose che proviamo.”

ASCOLI (4-3-3): Leali; Andreoni, Brosco (73′ Gravillon), Ranieri, Sernicola; Cavion, Troiano (58′ Eramo), Brlek (84′  D’Agostino); Morosini, Scamacca, Ninkovic (73′ Trotta) A disp. Marchegiani, Valentini, Ferigra, Petrucci, Maurizii, Matos, Intinacelli, Costa Pinto. All. Abascal.

PERUGIA (3-5-2): Vicario; Rosi, Angella, Sgarbi; Mazzocchi (78′ Benzar), Falzerano (89′ Kouan), Carraro, N. Caviglia, Di Chiara; Buonaiuto (55′ Iemmello), Falcinelli ( 78′ Melchiorri) A disp. Fulignati, Nzita,  Dragomir, Konate,  Falasco, Capone, Gyomber All. Cosmi

ARBITRO: Sacchi di Macerata
AMMONIZIONI: Brosco (A.), Troiano (A.), Leali (A.), Rosi (P), Sernicola (A.)
Allontanato dalla panchina il medico sociale dell’Ascoli Ligabue per proteste
RETI: 71′ Nicolussi Caviglia

NOTE: 1′ recupero p.t., 5′ recupero s.t

CRONACA DEL MATCH

SECONDO TEMPO

90′ punizione per l’Ascoli sprecata da Sernicola che crossa a centro area, colpo di testa di D’Agostino che non trova nessun compagno

83′ schema del Perugia su punizione che porta al colpo di testa Iemmello che colpisce traversa e palo che salvano l’Ascoli

82′ chanche clamorosa per Scamacca che sfiora il gol da posizione defilata davanti a Vicario ma non riesce a infilare in rete

77′ Cavion conquista una punizione dal limite destro dell’area, sulla palla Brlek schema e traversone per Ranieri che colpisce di testa, para Vicario

75′ Trotta ci prova in area stop e tiro al volo para Vicario

71′ GOL PERUGIA. Cross dall’area piccola di Iemmello a pallonetto per la testa di Nicolussi che infila anticipando Cavion a porta vuota

68′ ripetuti attacchi del Perugia a fermare tutto Sernicola e Ranieri

61′ brutto fallo con un calcio di Mazzocchi sul viso di Sernicola, viene ammonito Leali per proteste. Espulso anche il medico sociale dell’Ascoli

56′ Leali salva in tuffo su una deviazione di Sernicola evitando l’autogol

46′ Bonaiuto dopo un sombrero su Andreoni mette al centro per Nicolussi che da solo sbaglia clamorosamente davanti a Leali

PRIMO TEMPO

46′ dopo un minuto di recupero termina la prima frazione

43′ tiro a giro di Falzerano che sfiora la traversa dal limite dell’area

38′ palla al centro di Andreoni per Sernicola si divora un rigore in movimento sparando alto sopra la traversa.

36′ primo squillo dell’Ascoli con Morosini che ci prova con un bel rasoterra dal limite, palla di poco a lato

34′ Carraro ci prova da fuori area, mancino debole para Leali

32′ Brosco ammonito per fallo su Falzerano a centrocampo

19′ Ninkovic recupera un pallone in area avversaria, si gira sul difensore e cerca la botta, Vicario mette in corner

14′ chanche clamorosa per il Perugia che mette Di Chiara a tu per tu con Leali, palla al centro per Falcinelli, salva tutto Ranieri miracoloso

10′ incursione di Cavion in area che prova a mettere in mezzo per Morosini ma viene bloccato

8′ dopo ripetuti attacchi punizione per il Perugia dai 30 metri, cross al centro pericoloso spazza Ranieri in corner

0′ inizio del match


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.