ASCOLI PICENO – “Si informa la cittadinanza che lunedì 21 e martedì 22 settembre 2020, per attività legate alle operazioni elettorali e alla successiva sanificazione degli ambienti, sono chiusi e servizi al pubblico dello Stato Civile, dell’Anagrafe e dei Servizi Cimiteriali. Sono garantiti i soli servizi essenziali riguardanti le denunce di nascita e di morte”.

Così in una nota il Comune di Ascoli Piceno il 18 settembre.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.