ASCOLI PICENO – Si è tenuta sabato 17 ottobre nei locali multimediali della Bottega del Terzo Settore di Ascoli Piceno la vivace presentazione dei video promozionali “Immense Olive, Viaggio nelle terre dell’Oliva Ascolana del Piceno Dop”, realizzati dal Consorzio Tutela e Valorizzazione Oliva Ascolana del Piceno Dop con il contributo economico del MIPAAF (DM 57449 08 agosto 2019 e DM 34423 23 giugno 2020).

Si tratta di tre video di elevatissima qualità, della durata di dieci minuti ciascuno, con la regia di Adalberto Zeller, girati dalla Xentek Produzioni Televisive, che saranno pubblicati nei prossimi giorni sui canali social del Consorzio e che saranno poi divulgati e rilanciati nell’ambito del progetto Mete Picene, promosso da Bim Tronto.

I video rappresentano un viaggio alla scoperta del mondo della Dop ascolana, viaggio che la presentatrice Rai Giulia Capocchi fa in sella ad uno scooter rosso, attraversando strade panoramiche e luoghi di pregio artistico del centro storico di Ascoli, a cominciare nel primo video dal titolo “Una giovane di duemila anni” dalla Pinacoteca Civica fino all’Istituto Agrario “Celso Ulpiani” di Ascoli Piceno.

La seconda puntata, dal titolo “Dall’albero alla mensa, storia e innovazione” si occupa della varietà agronomica “ascolana tenera” e delle tecniche di deamarizzazione.

Infine, il terzo video “L’oliva farcita, geniale e raffinata invenzione” illustra la preparazione completa, in base al Disciplinare di produzione, dellabceleberrima oliva Ascolana del Piceno Dop.

Sono intervenuti il Presidente di Bim Tronto Luigi Contisciani, la Dirigente dell’Istituto Agrario “C. Ulpiani” Rosanna Moretti, Filippo Fratini Fiduciario della Condotta Slow Food di Ascoli Piceno.

Conclusioni affidate al saluto appassionato e commosso del professor Leonardo Seghetti, al Vice Presidente del Consorzio Augusto Migliori e al Presidente del Consorzio Primo Valenti.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.