CASTIGNANO – Oggi, 16 febbraio, è Martedì Grasso e ha fine il Carnevale più anomalo dal Dopoguerra.

Purtroppo una festa contrassegnata dall’emergenza Coronavirus e molte celebrazione non si sono potute svolgere nel Piceno.

Ma in alcuni casi si è fatto di necessità una virtù e le tradizioni sono state comunque mantenute vive nel rispetto delle norme Anti-Covid.

A Castignano “Fora fora li Moccule” anche senza la consueta precessione con falò finale.

In tutto il Borgo sono state posizionate da cittadini, Pro Loco e Comune delle lanterne molto apprezzate dai residenti.

Un grande plauso a loro in attesa di poter festeggiare come si deve nel 2022.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.