ASCOLI PICENO – Momenti di tensione nel pomeriggio del 20 febbraio allo stadio.

Al Del Duca di Ascoli Piceno, mentre Picchio e Salernitana si affrontavano per il match di serie B, momenti di tensione per un malore che ha colto in campo il giocatore granata Dziczek, subentrato nel secondo tempo sul risultato di 2 a 0 per i campani.

Il giocatore è caduto da solo durante la partita provando a rialzarsi più volte ma senza successo. Una crisi che ha spaventato i giocatori in campo e non solo.

Sul campo è entrata immediatamente un’ambulanza per i soccorsi, davvero tempestivi. I sanitari hanno prestato le cure mediche nei confronti del granata che poco dopo ha ripreso i sensi, rialzandosi, ed è scoppiato in lacrime.

Per il giocatore della Salernitana non è il primo episodio: a settembre scorso, in allenamento, era stato colto da un malore ed era stato ricoverato in ospedale per un mese. Il calciatore soffrirebbe di crisi epilettiche e cardiache.

Il giocatore verrà portato all’ospedale di Ascoli per altri accertamenti.

Per rivedere i tempestivi soccorsi, clicca qui.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.