ANCONA – Un incendio di vaste proporzioni è divampato in serata nel porto di Ancona, nella zona di Marina Dorica, il porto turistico, dove avrebbero preso fuoco dei capannoni in materiale ‘sandwich’ utilizzati per il rimessaggio delle barche. Sul posto otto mezzi dei vigili del fuoco più la barca del Distaccamento Portuale, oltre a personale e mezzi della Capitaneria di Porto.

L’intervento è ancora in corso, al momento non risultano persone coinvolte. E’ il secondo incendio nello scalo anconetano, dopo quello dello scorso settembre che ha distrutto l’area ex Tubimar.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.