MONTEMONACO – Terzo intervento della settimana per la Stazione Cnsas di Montefortino. La chiamata di aiuto è arrivata nel pomeriggio, poco prima delle 16 dell’8 maggio da parte di un gruppo composto da sei ragazzi del Fermano, di ritorno da un’escursione al laghetto di Palazzo Borghese.

Le condizioni meteo sono peggiorate subito dopo pranzo con l’abbassamento di quota delle nuvole, facendo perdere al gruppo la traccia del sentiero di rientro, dove la segnaletica si fa più rada sul ghiaione sovrastante Fonte dell’Acero. I tecnici del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico li hanno trovati poco sotto le pareti di Cima Vallelunga, riaccompagnandoli a valle insieme ai Vigili del Fuoco.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.