di Gianluigi Clementi

ASCOLI PICENO – La Picena Frigor di Ascoli Piceno compie un gesto di enorme generosità e benevolenza nei confronti del settore sportivo: sono mille le tute oggetto della donazione che vede protagonisti Gianni Carosi e la sua azienda.

L’Amministrazione comunale di Ascoli Piceno, unitamente all’acquisto di nuove attrezzature sportive e all’opera di sostegno alle attività, si occuperà dello smistamento verso le associazioni sportive (in particolar modo a coloro che detengono un settore giovanile) delle suddette tute.

Alla conferenza stampa hanno partecipato l’Assessore allo sport Domenico Stallone, e Mario Fioravanti, Sindaco di Ascoli Piceno, che ha dichiarato: “La nostra città sta puntando molto sulla valorizzazione dello sport e sul rapporto con le imprese. L’obiettivo che ci siamo posti è quello di essere parte attiva nella rinascita della città stessa. È giusto promuovere questi gesti che possono essere replicati da altri; sono straconvinto che Ascoli abbia un ampio margine di miglioramento se ci rendiamo in grado di trasformare le risorse in opportunità concrete. Che questo esempio possa essere una contaminazione positiva per cercare di seguire queste opere, non autoreferenziali ma rivolte alla crescita della città e dei giovani”.

Così anche Gianni Carosi, autore della donazione insieme alla sua azienda: “La Picena Frigor è sempre stata al fianco dello sport e dei giovani; lo sport è aggregazione, socializzazione, sentirsi partecipi della società. L’abbiamo fatto e continueremo sempre in questo”.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.