ASCOLI PICENO – Prosegue il mercato dell’Ascoli che acquista dal Francavilla il centrocampista classe 1999 Manuele Castorani. Il giocatore, che ha firmato fino al 2024, è cresciuto nel settore giovanile dell’Empoli ed ha militato in Serie D con Ponsacco e Ligorna ed in Serie C con il Francavilla, club in cui ha anche segnato 6 reti.

“Ho sensazioni positive – le sue prime parole in bianconero – sono molto contento di approdare in Serie B. Se fino a un paio di anni fa ero in D e ora in cadetteria posso essere orgoglioso del percorso che sto facendo. Mi dà fiducia il fatto che l’Ascoli abbia puntato su di me, sono carico e non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura, spero di ripagare la fiducia che mi è stata data. Il mio ruolo naturale è quello di mezzala, ma sono predisposto a fare la fase offensiva, quella difensiva e quella di interdizione per il recupero palla, sono al servizio della squadra in base alle esigenze. I miei nonni sono di Rotella, si sono trasferiti da giovani in Toscana, nonno Gaspare è mancato lo scorso ottobre, ma nonna Antonia verrà sicuramente a vedermi allo stadio. Ho parenti anche a Porto Sant’Elpidio”.

“Sarà un campionato molto competitivo – continua Castorani – forse ancor più rispetto agli altri anni, ci sono tante squadre blasonate che lottano per lo stesso obiettivo. Mi piacerebbe replicare all’Ascoli quello che ho fatto alla Virtus Francavilla, cercherò di abituarmi prima possibile al salto di categoria, so che non sarà semplice ma ce la metterò tutta. Non conosco nessun compagno di squadra, lo scorso anno ho affrontato D’Orazio da avversario. Non vedo l’ora di iniziare e di mettermi a disposizione del Mister”.

Il club bianconero ha inoltre comunicato di aver ceduto a titolo definitivo Cosimo Chiricò al Padova, club con cui aveva disputato la seconda parte della scorsa stagione.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.