ASCOLI PICENO – Nell’ambito del Progetto nazionale “Domenica di carta 2021”, il 10 ottobre, l’Archivio di Stato di Ascoli Piceno aprirà le porte ai visitatori in via straordinaria dalle 9 alle 13, per fare conoscere aspetti e caratteristiche relative a “Storie di donne nelle carte dell’Archivio di Stato di Ascoli Piceno”.

Questa apertura straordinaria ha l’obiettivo di consentire a un pubblico ampio e diversificato di venire a contatto con le fonti archivistiche, di scoprirne le molteplici valenze e potenzialità euristiche per suscitarne maggiore interesse e incrementare la già notevole presenza di visitatori.

Domenica 10 ottobre, il pubblico presente avrà la possibilità di fare un percorso espositivo attraverso documenti che coprono un arco cronologico che va dal secolo XI al secolo XX, in cui verranno proposte e affrontate alcune delle tematiche più rappresentative relative alla condizione della figura femminile, come la vita monacale, il matrimonio, l’abbigliamento, il lavoro, la violenza, la partecipazione attiva alla vita politica e, più in particolare, ricostruendo anche alcune interessanti storie di donne.

Durante l’evento saranno attivate le misure di sicurezza sanitarie previste dalla vigente normativa nazionale anti Covid. È obbligatorio il Green Pass.

Per informazioni e prenotazioni: 0736 264599   as-ap@beniculturali.it

 

 


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.