ASCOLI PICENO – Come è tradizione dell’Istituto Musicale “Gaspare Spontini” domenica 21 novembre alle ore 11 presso la Chiesa di Santi Simone e Giuda a Monticelli, sarà celebrata la Messa in onore di Santa Cecilia, patrona della Musica e dei Musicisti.

Ad animare la liturgia, presieduta dal Parroco Don Giampiero Cinelli, i Docenti e gli Allievi della Scuola.

Un momento solenne e ricco di emozione perché torneranno a suonare insieme gli insegnanti e gli studenti, dopo le limitazioni imposte dalla pandemia e si potrà finalmente riascoltare in presenza anche il coro di voci bianche “La Corolla – Spontini” diretti dal Maestro Mario Giorgi.

Per valorizzare al meglio la vasta iconografia di Santa Cecilia che ha ispirato tanti illustri artisti, quest’anno si è scelto un dipinto di Antiveduto Gramatica, pittore proto-barocco nella cui bottega lavorò anche il Caravaggio appena giunto a Roma, che ora si può ammirare al Museo del Prado di Madrid.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.