VALENCIA (SPAGNA) – La stagione 2021 per lo Sterilgarda Max Racing Team, Factory Team dell’Husqvarna Motorcycles, si conclude con la quinta posizione di Romano Fenati e la ventiduesima di Adriàn Fernàndez, nella classifica del Campionato del Mondo della Moto3.

L’ultima gara andata in scena in Spagna ha visto Fenati tagliare il traguardo in dodicesima posizione a + 2.461 dal primo, dopo essere partito bene dall’ottavo posto. In gara purtroppo non è stato molto incisivo, per cui ha subito molti sorpassi, senza riuscire a risalire il gruppo di testa. Sul traguardo ha perso una posizione, per aver ecceduto i limiti della pista nell’ultimo giro, posizione che è stata recuperata, dopo la penalità inflitta a Foggia.

Dopo 18 gare sono 160 punti guadagnati dal pilota ascolano, con all’attivo 1 vittoria, 1 secondo, due terzi posti e 3 pole. Grazie alle poles conquistate, Fenati si è aggiudicato il Record di Poles in questo Campionato. Il pilota ha portato l’Husqvarna sul gradino più alto del podio nella gara di Silverstone e questa vittoria si aggiunge a quella ottenuta lo scorso sul Misano World Circuit.

Le sue parole: “Sono felice di concludere quest’anno e devo dire che questi due anni con questa squadra sono stati fantastici. Ho imparato molto, probabilmente ho imparato di più in questi due anni che nel resto della mia carriera. Sono felice di andare avanti e di gareggiare in Moto2. Non sono contento del risultato ottenuto oggi, ma per me va bene, perché non è importante la posizione, visto che ora devo concentrarmi sulla Moto2. Sarebbe stato importante vincere o salire sul podio per la squadra. Adesso ci godremo una cena insieme per festeggiare l’anno e poi ci divertiremo al galà.”


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.