ASCOLI PICENO – Nelle Marche sono 53.845 i vaccinabili over 50 che non hanno ricevuto neanche una dose di vaccino anti-Covid. Lo fa sapere la Regione.

A fronte di un ‘target’ di 722.336 persone di età superiore a 50 anni, per le quali scatta l’obbligo vaccinale dal primo febbraio e alle quali verranno comminate multe a partire da domani, sono finora 668.491 quelle che hanno avuto almeno una dose.

E’ Macerata la provincia con la più percentuale di over 50 non ancora vaccinati e cioè il 13,13% (19.395): a fronte di un obiettivo di 147.664 persone da vaccinare, hanno avuto almeno una dose in 128.269; seguono Fermo (8,68%; 7.428 persone cioè la differenza tra il ‘bacino’ di utenti di 82.502 e i vaccinati che sono 75.074); Pesaro Urbino (8,41%, 14.124 non vaccinati, differenza tra 167.879 e i 153.755 vaccinati). Infine ci sono Ascoli Piceno dove ancora il 7,21% di persone over 50 non è vaccinato (su 100.471 hanno avuto almeno una dose in 93.218). La provincia più virtuosa è Ancona con 218.175 over 50 vaccinati su un ‘target’ di 223.820: ne restano da vaccinare 5.645 cioè il 2,52%)


Copyright © 2024 Riviera Oggi, riproduzione riservata.