ASCOLI PICENO – Senza corrente elettrica nè linea telefonica: isolate dalle ore 23 di ieri 1 marzo  le località montane di Acquasanta Terme, Arquata e Montegallo.

La causa del malfunzionamento elettrico riguarda alcuni tralicci che, col peso ingente della nevicata di ieri, unita alle forti raffiche di vento e alla pioggia che ha ammorbidito il terreno sono caduti a terra, rompendo i fili dell’elettricità.

Verso le ore 15 di oggi le autorità competenti hanno provato a riattivare la corrente elettrica dalla parte di Arquata ma la situazione è particolarmente critica e non è escluso che ci vorranno parecchie ore se non addirittura giorni. Già ripristinato invece il servizio a Mozzano.

Sembrano fuori uso, inoltre, anche i ripetitori telefonici che rendono possibile il contatto telefonico per gli abitanti della zona.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 700 volte, 1 oggi)