ASCOLI PICENO – Nella giornata del 19 maggio è giunto in visita ad Ascoli il premio Nobel per la Chimica 2012, il cardiochirurgo statunitense Robert Lefkowitz.

Insieme a Brian Kobilka, Lefkowitz è stato premiato per le scoperte rivoluzionarie che rivelano il funzionamento interno di una famiglia importante di recettori: i recettori accoppiati a proteine G.

Ad accogliere il premio Nobel, tra le autorità, anche il sindaco Guido Castelli.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 150 volte, 1 oggi)