ACQUASANTA TERME – Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella è arrivato nella tarda mattinata del 15 dicembre ad Acquasanta Terme, uno dei comuni ascolani più danneggiati dal sisma del 24 agosto scorso. Ad attendere il Capo dello Stato il sindaco Sante Stangoni e i bambini della scuola di Centrale, con bandierine tricolore.

Mattarella ha visitato la nuova scuola antisismica e incontrato i 140 alunni e gli insegnanti.

Il presidente, poco prima, aveva visitato la zona rossa di Pescara del Tronto e Arquata incontrando persone e istituzioni varie.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 480 volte, 1 oggi)