ASCOLI PICENO – Il difensore bianconero, Guilleme Gigliotti, analizza l’ultimo match giocato contro il Vicenza e pensa già a sabato in vista dello scontro col Pisa.

Sul pareggio di Vicenza.

“A Vicenza un pareggio positivo ma alla fine ero arrabbiato perché abbiamo avuto il monopolio della partita. Meritavamo di più. Sono deluso. Magari si poteva evitare, posso dire che De Luca ha fatto un bel gol. La giocata del nostro gol non è nuova per noi, la proviamo spesso.”

Finalmente stai giocando un po’ di più.

“Ho sempre lavorato al 100 per cento, da quando sono qui ho fatto poche partite, ora che sto bene spero di continuare a giocare. Più giochi più si raggiunge la condizione.”

Sabato arriva il Pisa.

“La sfida col Pisa la stiamo preparando da giorni, stiamo lavorando bene per provare a vincere. Dobbiamo guardare a noi e non agli avversari, sono fiducioso. Subiscono pochi gol ma faremo il massimo. Lavoriamo per la salvezza.”

Cosa è mancato secondo te nella gestione della gara nel finale col Vicenza, non è la prima volta che succede.

“Abbiamo avuto lo stesso problema col Trapani in casa, non abbiamo saputo gestire il finale delle partite, così anche col Latina. Quando andiamo in vantaggio non vogliamo rischiare e smettiamo di giocare ed è la cosa peggiore che possiamo fare. Su questo dobbiamo migliorare, è più una paura che un calo di concentrazione. Dobbiamo prenderci le nostre responsabilità. Non so a cosa sia dovuto, dalla paura o la poca esperienza, siamo noi più vecchi a dare una mano. Dobbiamo aver meno paura”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 89 volte, 1 oggi)