SPINETOLI – Nella Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica gli studenti della scuola elementare “Pertini” di Pagliare del Tronto incontreranno alcuni responsabili della Lilt, Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori. Sabato 1° aprile alle ore 12, i referenti Lilt avranno modo di illustrare ai ragazzi le qualità dell’olio extravergine di oliva, emblema della settimana, per sensibilizzare sulle qualità della dieta mediterranea e per combattere un tipo di dieta errata e di vita sedentaria.

Sarà presente lo chef Nicola Cellini del Morrice per preparare insieme a oltre 80 scolari la “Focaccia con l’olio della salute”. La Lilt educando alla salute insegna ai piccoli e agli adulti che il tumore può essere combattuto sia con le buone abitudini alimentari e sia sottoponendosi alle indagini di diagnosi precoce che la Azienda Sanitaria offre gratuitamente: Pap test, Mammografia, ricerca di sangue occulto fecale, purché ognuno abbia l’accortezza di farle.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 46 volte, 1 oggi)