AMATRICE – Una scossa di terremoto di magnitudo 4.2 è stata registrata alle 4.13 tra le province di Rieti, L’Aquila e Teramo.

Secondo i rilevamenti dell’Ingv, il sisma ha avuto ipocento a 14 chilometri di profondità. L’epicentro è stato a tre chilometri da Campotosto (L’Aquila), otto da Amatrice (Rieti) e dodici da Crognaleto (Teramo).

La scossa è stata chiaramente avvertita dalla popolazione, anche nell’Ascolano.

Al momento non si hanno segnalazioni di danni a cose e persone.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.754 volte, 1 oggi)