ASCOLI PICENO – Sabato 28 ottobre dalle ore 9 alle 19 si terrà il convegno ” Terremoto fra codice appalti, anticorruzione e ricostruzione” all’Auditorium Neroni.

La conferenza sarà aperta alla cittadinanza e rappresenta il punto della situazione post terremoto, a un anno di distanza dalla scossa del 30 ottobre 2016.

I lavori inizieranno con i saluti istituzionali del sindaco di Ascoli, Guido Castelli, del Prefetto Rita Stentella, del Presidente del Tribunale Luigi Cirillo.

L’iniziativa prevede due sessioni, la prima si occuperà di “Codice degli appalti e ricostruzione“, con Marco Dugato, professore di Diritto Amministrativo dell’Università di Bologna e la seconda, “Anticorruzione e ricostruzione“con la relazione di Carlo Piergallini, docente di Diritto penale all’Università di Macerata.

Le due sessioni saranno introduttive alle due tavole rotonde, condotte e moderate da Andrea Pancani e Fabio Angelicchio, giornalisti di La7.

La prima tavola rotonda affronterà il tema della ricostruzione e vedrà, tra gli altri, gli interventi di Cosimo Ferri, Sottosegretario Ministero della Giustizia, Anna Casini, vicepresidente Regione Marche, Sabrina Tosti, Segretario Unaep Comparto Funzioni Locali, Roberto Oreficini, coordinatore Dipartimento Protezione Civile.

Alla seconda tavola rotonda, sono stati invitati Sergio Pirozzi, sindaco di Amatrice e Gianluca Galletti, Ministro dell’Ambiente.

Parteciperanno il sindaco di Arquata, Aleandro Petrucci, Alfonso Bonafede, Vice Presidente Commissione Giustizia della Camera dei deputati, Mauro Orefice, Presidente Corte dei Conti Puglia, Bernardo Petralia, Procuratore generale della Corte di Appello di Reggio Calabria.

L’iniziativa è accreditata per la formazione obbligatoria all’Ordine degli avvocati di Ascoli Piceno. La partecipazione al convegno sarà gratuita, la prenotazione dovrà avvenire entro il 23 ottobre mediante richiesta all’indirizzo Email dell’Unaep, eventiunaep@libero.it.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 140 volte, 7 oggi)