APPIGNANO DEL TRONTO – Partono i lavori di manutenzione straordinaria del Civico Cimitero di Appignano del Tronto, nei giorni scorsi sono stati appaltati i lavori per la realizzazione del nuovo tetto al lotto 11 per un importo contrattuale di euro 29 mila euro: si tratta di una copertura a due falde.

Pignoloni di Roccafluvione, la ditta che si è aggiudicatala gara d’appalto per i lavori, sotto la direzione tecnica dell’ingegnere Tiziana Ciotti che ha redatto il progetto.

“Questo lavoro di manutenzione straordinaria, segue un lavoro speculare di pari importo per il lotto numero 10 che è stato terminato ad aprile 2017, quindi si tratta della seconda tranches di una programmazione di lavori presso il civico cimitero legata alla necessità di sistemare strutture che portano addosso i segni del tempo” evidenzia il sindaco Sara Moreschini.

“Altri lotti del civico cimitero hanno subito lesioni invece in seguito al sisma a partire da agosto 2016, e hanno avuto regolare scheda Aedes da parte dei tecnici della protezione civile e sono in lista per essere programmate nei prossimi stralci opere pubbliche sisma” aggiunge la prima cittadina.

(Letto 88 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 88 volte, 1 oggi)