ARQUATA DEL TRONTO – Cna di Ascoli Piceno e Comitato cittadino della Croce Rossa Italiana hanno compiuto un blitz di vicinanza e di solidarietà rivolta alle persone colpite dal terremoto. Sono stati infatti consegnati i cesti natalizi agli occupanti delle casette di Pretare del Tronto, nel comune di Arquata.

Alla consegna dei cesti hanno partecipato, insieme ai volontari della Cri, il presidente territoriale della Cna Picena, Luigi Passaretti, e la presidente del Comitato di Ascoli della Croce Rossa Italiana, Cristiana Biancucci.

“Questa consegna ha un duplice valore – spiega Francesco Balloni, direttore generale della Cna Picena – da una parte il gesto di solidarietà e di vicinanza alle persone che hanno perso casa, beni e, purtroppo, in molti casi anche affetti cari. Dall’altra il sostegno alle nostre piccole imprese, anch’esse colpite sia nei beni che nel fatturato, che hanno partecipato con i loro prodotti alle composizione dei cesti natalizi”.

L’azione della Cna di Ascoli, che va sotto il nome del progetto “Picenochebello”, prosegue e tutti gli interessati possono ordinare il loro cesto regalo, di qualità e solidarietà, contattando l’ufficio di Ascoli Piceno dell’Associazione (telefono 0736.42176, referente signora Caterina Mancini) oppure collegandosi al sito www.cnapicena.it oppure inviando una mail all’indirizzo ascoli@cnapicena.i

(Letto 95 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 95 volte, 1 oggi)