ASCOLI PICENO – “Gennaio mese decisivo per le opere pubbliche nella nostra città. Con caparbietà e spirito di sacrificio abbiamo ottenuto finanziamenti pubblici per quasi 30 milioni di euro. Scuole, strade, ponti, poste ciclabili e nuovi impianti sportivi per Ascoli”.

Queste le parole del sindaco Guido Castelli nella giornata dell’8 gennaio in merito agli imminenti lavori: “Progetti pronti, alcune gare sono partite, altre partiranno”.

Il primo cittadino afferma: “Ora comincia la sfida più difficile: quella contro la burocrazia e i cavilli che ingessano i Comuni e il Paese. Spendere sta diventando più complicato che trovare le risorse“.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 189 volte, 1 oggi)