ASCOLI PICENO – Leonardo Perez è ormai del Cosenza. Il classe ’89 lascia il club bianconero per accasarsi in serie C con i rossoblù, un ottimo rinforzo per la squadra guidata da Braglia.

Leo lascia Ascoli dopo tre stagioni e mezzo, protagonista la prima stagione quella della rinascita e della promozione in Serie B, va via dopo oltre ottanta presenze fra Lega Pro e serie B con la maglia del Picchio. Un giocatore di quelli che la tifoseria non dimenticherà, per il suo forte attaccamento alla maglia e per quella professionalità sempre dimostrata anche quando è stato messo ai margini.

In avanti il Picchio deve sfoltire e anche il Livorno sarebbe molto vicino a Santini. Il centravanti che l’Ascoli ha prelevato in estate dal Pontedera non ha mai trovato troppo spazio, fino ad adesso.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 698 volte, 1 oggi)