ASCOLI PICENO – L’associazione Lost in Piceno,  il prossimo 3 febbraio, a partire dalle 17.30, presenterà al pubblico le attività previste per il 2018.  L’evento, organizzato in collaborazione con l’Associazione Culturale Defloyd,  si concluderà con l’esibizione del cantautore ascolano Luca Orsini, che presenterà “L’ordine delle cose gambere” , suo ultimo lavoro discografico uscito il 22 gennaio.

L’appuntamento, denominato “Lost in Musica”, avrà luogo ad Ascoli Piceno, presso Equilibri (Commercio “equo e solidale” e Libreria Prosperi), situato in Largo Crivelli n.8; l’ingresso è aperto a tutti, con possibilità di associarsi a Lost in Piceno (tessera valida per tutte le attività dell’associazione fino a Dicembre 2018).

Lost in Piceno è un’associazione culturale fondata di recente e guidata da uno scopo principale: l’internazionalizzazione del Piceno“Desideriamo impegnarci e lavorare insieme alle varie realtà locali per fare in modo che il nostro territorio attragga maggiormente l’attenzione ed i flussi di visitatori internazionali e, contemporaneamente, che il Piceno stesso si apra alla scoperta delle culture straniere.”  Gloria, Pamela e Michela, fondatrici dell’associazione.

L’Associazione Culturale Defloyd , nata a Folignano nel 2011sin dalla sua nascita promuove artisti locali in tutta Italia, soprattutto attraverso il progetto di management musicale ilpiccio.net nato nel 2013.

Il nuovo lavoro discografico di Luca Orsini, intitolato “L’ordine delle cose gambere”, è uscito il 22 gennaio in copia fisica e in tutti gli store digitali. L’ep è stato anticipato dal singolo “Il Punch”, uscito lo scorso 19 dicembre 2017, dal quale è stato estratto il videoclip diretto da Marco Castelli.

Il titolo dell’EP rispecchia l’attrazione del cantautore ascolano per i crostacei e per il mondo sottomarino. La figura del gambero inoltre, col suo modo peculiare di procedere, contiene una speciale analogia con l’idea di liberazione. “L’ordine delle cose gambere”, che racchiude 5 brani, è il risultato di esperienze artistiche e personali di Luca Orsini tra impegno per il sociale e la sua musica che diventa strumento di aggregazione.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 91 volte, 1 oggi)