ASCOLI PICENO – “Ogni fritto un capriccio”. Ecco lo slogan dell’edizione 2018 di Fritto Misto, presentata questa mattina nella Sala De Carolis e Ferri in programma ad Ascoli Piceno, rassegna in programma dal 21 aprile al 1 maggio.

Cinquanta fritture diverse dall’Italia e dal Mondo, chef, street food, convegni, laboratori e mercatini. L’evento, organizzato dalla Tuber Communications da Muoversi con Gusto assieme ai seguenti partner: Regione Marche, Provincia, Comune e Camera di Commercio di Ascoli Piceno, Consorzio Tutela Vini Piceni, l’istituto Marchigiano di Tutela Vini e la Vinea,

Hanno partecipato il Sindaco di Ascoli Guido Castelli, Stefano Greco della Tuber Communications, il vice presidente della Regione Marche Anna Casini, il presidente della Provincia di Ascoli Paolo D’Erasmo, il presidente della Camera di Commercio di Ascoli Gino Sabatini e il direttore del Consorzio Tutela Vini Piceni Armando Falcioni.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 257 volte, 7 oggi)