ASCOLI PICENO – Il Picchio comunica di aver ricevuto in data odierna, 12 luglio, l’autorizzazione da parte della Figc per la disputa delle partite della stagione 2018/19 presso lo stadio “Cino e Lillo Del Duca”.

La Commissione Criteri Infrastrutturali e Sportivi-Organizzativi, esaminata la documentazione prodotta dal Club bianconero relativa all’impianto sportivo cittadino e tenuto conto della certificazione favorevole della Lega B, ha riscontrato il rispetto dei “criteri infrastrutturali” previsti per l’ottenimento della Licenza Nazionale ai fini dell’ammissione al prossimo campionato di Serie B.

“Il Club bianconero ringrazia per la disponibilità e l’impegno il Comune di Ascoli Piceno e tutti coloro che si sono adoperati per far sì che il Del Duca fosse idoneo alla disputa delle partite interne dell’Ascoli nell’impianto di casa, scongiurando così il rischio per tutti i tifosi bianconeri di dover emigrare in un altro stadio” si legge in una nota.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 89 volte, 1 oggi)