CASTEL DI LAMA – Si allinea alla mozione proposta da Alessandra Manigrasso anche l’amministrazione a 5 Stelle di Castel di Lama: entrambe si stanno battendo per il ripristino dell’Unità di Terapia Intensiva Cardiologica all’ospedale Madonna del Soccorso di San Benedetto.

La sicurezza dei cittadini e le condizioni logistiche collegate all’eventuale edificazione dell’Ospedale Unico sono simili sia nell’area costiera a nord della nostra provincia, sia nell’area interna.

“Questa è una battaglia per il territorio visto nella sua interezza, che pian piano ha visto migrare sempre più servizi verso altri lidi – sono le parole del sindaco di Castel Di Lama Mauro Bochicchio –  La promessa di un Ospedale Unico che, non so fra quanto tempo, potrebbe favorire il nostro territorio, nel mio caso specifico, Castel Di Lama, non può essere il cioccolatino per addolcire una riorganizzazione sanitaria che vede troppo intere zone della Provincia, peraltro molto densamente abitate, penalizzate”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.