ASCOLI PICENO – Prendono il via questo fine settimana i campionati dilettantistici marchigiani. Dopo la partenza dei tornei di Serie D e di Eccellenza toccherà ai campionati di Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria oltre a tutti i tornei giovanili dagli Juniores agli Esordienti.

Gli arbitri ascolani capitanati dal rieletto presidente Massimo Vallesi, si sono preparati già dal 30 luglio per farsi trovare pronti al via dei vari campionati. Agli ordini del preparatore atletico, il professor Riccardo Spurio, hanno svolto anche un mini-ritiro di quattro giorni al Centro Vacanze Verde-Azzurro di Cingoli che per il secondo anno ha ospitato le ‘giacchette nere’ ascolane in occasione del raduno pre-campionato.

Un raduno molto affollato con cinquanta tra arbitri e osservatori che si sono ritrovati per curare la parte atletica, ma anche per studiare le nuove direttive emanate dalla Circolare n. 1 di quest’anno con alcune modifiche regolamentari. I ragazzi hanno ricevuto anche la visita del Presidente del Comitato Regionale Marche, Carlo Ridolfi, del componente del Comitato Nazionale, Michele Conti che ha portato il saluto del Presidente Marcello Nicchi e del componente del settore tecnico Fabio Serpilli. E a proposito di arbitri ad ottobre prenderà il via il nuovo corso che si terrà nella sede sezionale di via De Dominicis.

Per poter partecipare basta aver compiuto i 15 anni di età. Dopo aver superato l’esame verranno rilasciati crediti formativi scolastici e la tessera che permette l’accesso in tutti gli stadi d’Italia.  Per informazioni: 0736.41439.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 52 volte, 1 oggi)