CORRIDONIA (MC) – Nella prima gara del campionato di Serie C-girone B di calcio a 5 femminile, le ascolane del Futsal ASKL (che nella prima giornata hanno riposato) escono sconfitte sul campo all’aperto del Cska Corridonia.

In rete, per la squadra di casa, Cecarelli (doppietta), Patacchini, Storani e Lovascio mentre per le ASKL doppietta di capitan De Angelis e una rete di Rendina.

Partita iniziata in salita per l’Askl che subisce subito 2 gol dal Cska per errori propri. Il match si fa molto duro, giocato al limite della regolarità dalla squadra di casa che cerca sempre lo scontro fisico ma l’arbitro non riesce a gestire le situazioni di nervosismo e gli insulti delle giocatrici del Cska e del pubblico.

Nel frattempo però le  ragazze  dell’ASKL senza affanni agguantato il pareggio con un gol di Rendina e uno di De Angelis. A pochi minuti dal temine della prima frazione però la poca lucidità permette alle maceratesi di realizzare altri due gol, con un tiro dalla distanza e una triangolazione in contropiede, primo tempo che si conclude 4 a 2.

Nella seconda frazione le ascolane fermarci divorandosi diversi gol davanti al portiere avversario, uno di questi conduce a un contropiede micidiale per il 5 a 2, poi ci pensa ancora De Angelis ad accorciare le distanze ma le velleità offensive però a 10 minuti dalla fine non vengono ben concluse e la partita volge al termine.

Il prossimo match ci vedrà l’Askl impegnata contro il Bayer Cappuccini, sabato 20 ottobre al Palazzetto di Monticelli ore 16.

 


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 41 volte, 1 oggi)