Padova-Ascoli match valido per la 31^ giornata del campionato di Serie B, martedì 2 aprile ore 21 stadio “Euganeo” di Padova.

Al termine del match le parole di Lorenzo Rosseti, autore del raddoppio bianconero che è valso i tre punti: “Tutti hanno dato il 100 per cento questo è stato l’atteggiamento giusto. Ultimamente ho fatto qualche gol mi sto togliendo qualche  soddisfazione, ma l’importante è la vittoria. Il gol lo dedico tutti i miei compagni abbiamo passato momenti difficile. Ipoteca sulla salvezza? Direi che dobbiamo pensare al Pescara ora poi si vedrà.”

Formazioni:

PADOVA (4-3-1-2) Minelli, Morganella, Ravanelli, Cherubin, Trevisan (75′ Ceccaroni); Serena (66′ Baraye), Calvano, Lollo; Clemenza (73′ Mbakogu); Bonazzoli, Capello. A disposizione: Merelli, Andelkovic, Zambataro, Longhi, Mazzocco, Pulzetti, Broh, Marcandella, Moro. All.: Centurioni

ASCOLI (4-3-1-2): Lanni; Laverone (86′ Cavion), Padella, Valentini, Rubin; Casarini, Addae, Frattesi (90′ Quaranta); Ninkovic; Ciciretti, Rosseti (75′ Ganz). A disposizione: Milinkovic-Savic, Bacci, Scevola, Andreoni, Iniguez, Baldini, Chajia, Coly. All.: Vivarini

Arbitro: Pezzuto  (Lecce).  Assistenti: Margani (Latina) e Marchi (Bologna).  IV Ufficiale: Volpi (Arezzo)

RETI: 41′ Ninkovic (R), 43′ Capello, 57′ Rosseti
AMMONIZIONI:
ESPULSIONI:
NOTE: circa 140 i tifosi bianconeri all’Euganeo. Recupero: 1′ p.t.

CRONACA DEL MATCH

90′ + 5′ Triplice fischio: l’Ascoli batte il Padova 2-1

90′ Occasione Ascoli: Frattesi a tu per tu con Minelli calcia fuori

90′ 5 i minuti di recupero concessi

87′ Capello crossa dalla destra, Cavion la intercetta e la ribatte su Mbakogu, palla di poco di fuori

86′ Secondo cambio per l’Ascoli: Cavion prende il posto dell’acciaccato Laverone

84′ Punizione dalla trequarti per il Padova: Cherubin la tocca con la spalla e la palla si spegne sul fondo

80′ Cross di Morganella dalla destra, Valentini chiude in corner

75′ Cross di Trevisan per Baraye che colpisce di testa da buona posizione, palla di poco a lato

72′ Padova pericoloso in area bianconera, ci provano prima Baraye e poi Bonazzoli ma entrambi i tiri vengono respinti dalla retroguardia ascolana

70′ Spunto in area ascolana di Baraye che mette in area un velenoso cross basso su cui nessuno interviene, la palla viene recuperata dai bianconeri

68′ Ci prova ancora Ciciretti dalla distanza, il suo tiro non impensierisce Minelli

65′ Percussione del Padova per via centrali, alla fine Lanni fa sua la sfera sul cross di Trevisan

63′ Ciciretti ci prova da fuori area con il destro, palla di poco a lato

62′ Traversone di Trevisan dalla sinistra, Lanni blocca con sicurezza

57′ Gooooooooool dell’Ascoli!!!!!!!!!!!!!!!!! Casarini serve Rosseti sul filo del fuorigioco, che dribbla Minelli ed appoggia in rete

55′ Capello prova un tiro/cross dalla sinistra, palla altissima

53′ Ciciretti servito da Frattesi la mette in mezzo rasoterra, la difesa padovana si salva ancora una volta

51′ Laverone crossa dalla trequarti cercando Rosseti, la difesa veneta sbroglia con facilità

47′ Frattesi dalla sinistra prova a servire Ninkovic al limite dell’area, il suo passaggio però non è preciso

46′ Inizia la seconda frazione di gioco, nessun cambio per le due squadre

SECONDO TEMPO

45′ Concesso un minuto di recupero

45′ Clemenza sfiora il 2-1 con un sinistro da ottima posizione, palla alta di poco

43′ Pareggio del Padova: Lollo serve Capello al centro dell’area che batte Lanni. Dura solo due minuti il vantaggio bianconero

41′ Gooooooooool dell’Ascoli!!!!!!! Ninkovic realizzati il penalty con un destro all’angolino

40′ Rigore per l’Ascoli: Frattesi viene steso in area biancoscudata da Serena, l’arbitro indica immediatamente il dischetto

37′ Corner di Ciciretti direttamente verso lo specchio della porta, Minelli coi pugni respinge

35′ Lancio lungo di Valentini a cercare Rosseti, Ravanelli lo anticipa e recupera il possesso per il Padova

30′ Clemenza serve Bonazzoli che ci prova con il sinistro, Lanni blocca in due tempi

28′ Trevisan tenta il cross dalla sinistra ma sbaglia l’impatto con la sfera, palla direttamente out

26′ Rosseti serve l’accorrente Ciciretti in area veneta, il suo cross con il destro è intercettato da Minelli

24′ Ci prova ancora Calvano dalla distanza, il pallone deviato è facile preda di Lanni

22′ Azione del Padova che arriva alla conclusione con Calvano, palla abbondantemente fuori

20′ Occasione Ascoli: sul corner dalla destra di Ninkovic Rosseti di testa anticipa tutti ma Minelli salva i suoi alzando il pallone sopra la traversa

18′ Cross pericoloso di Laverone dopo un’azione prolungata dell’Ascoli, la difesa padovana si salva e libera l’area

15′ Clemenza dopo una slalom serve Capello in area bianconera, il tiro dell’attaccante è facilmente bloccato da Lanni

14′ Ciciretti dal limite prova a lanciare Rosseti ma il passaggio termina fra le braccia del portiere padovano

12′ Ninkovic dalla sinistra cerca Ciciretti in area veneta, Minelli lo anticipa e blocca il pallone

10′ Ci prova Serena dalla distanza, palla a lato di un paio di metri

9′ Gran conclusione di Casarini dai 20 metri: la palla sfiora il palo e termina sul fondo

8′ Ciciretti prova il tiro dal limite dell’area, Ravanelli si oppone con il corpo e respinge la sfera

5′ La partita si annuncia molto fisica e bloccata a centrocampo

2′ Scontro di gioco sulla fascia tra Capello e Padella, i due rimangono a terra

1′ Addae prova a calciare da centroarea ma svirgola il pallone che termina in fallo laterale

1′ Inizia la partita: Ascoli in divisa total black, Padova in completo bianco

PRIMO TEMPO


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.