ASCOLI PICENO – Ultim’ora nel capoluogo per  quanto riguarda un evento molto sentito.

E’ stata annullata la prima serata del Memorial “Alessandro Troiani”, prevista al teatro Ventidio Basso l’8 maggio, a causa delle non ottimali condizioni di salute di Mahmood, nome che con Noemi e Dario Dardust avrebbe dovuto essere la star dell’appuntamento benefico organizzato dall’Ail.

Dopo gli impegni improrogabili di Tommaso Paradiso, che con lo stesso Faini  ha assicurato di essere l’anima della serata del prossimo 8 giugno del Memorial, è ora la febbre alta ad aver impedito al trionfatore dell’ultimo festival di Sanremo di raggiungere la serata ascolana. Il milanese artista 26enne è stato bloccato dall’influenza nella città meneghina, con una temperatura pari a 39 e mezzo e una serie infezione alla gola. La situazione è così delicata che la partenza di Mahmood per Tel Aviv, dove nei prossimi giorni rappresenterà l’Italia all’Eurovision Song Contest, è stata posticipata proprio per dare la possibilità all’artista di riprendersi.

In merito a tale forfait enorme è stato il rammarico della Universal, che gestisce la vita discografica dell’interprete del brano “Soldi”, così come grande dispiacere è stato comunicato dall’organizzazione, che invita tutti a chiedere il rimborso al botteghino o la conversione del biglietto alla data dell’8 giugno, evento fissato sempre sul palcoscenico del teatro ascolano e sempre allo scopo di aiutare l’operato dell’Ail, l’associazione che combatte le leucemie ricordando la figura dello sfortunato commerciante scomparso anzitempo.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.