ASCOLI PICENO – Importante iniziativa sociale nella nostra regione.

Nelle Marche 7.377 alunni di 395 classi appartenenti a 54 scuole primarie delle cinque province hanno aderito quest’anno al progetto “Latte nelle scuole” promosso dal ministero delle Politiche agricole, con fondi europei, per la sensibilizzazione dei ragazzi al consumo del latte, dello yogurt e dei derivati caseari anche con visite in aziende del settore che hanno coinvolto 1.167 studenti.

Ruolo importante nella riuscita dell’iniziativa ha avuto la Camera di Commercio delle Marche che fatto da raccordo tra il mondo dell’istruzione e le aziende anche per le visite educative.

Obiettivo era anche promuovere il consumo di qualità certificata non solo con prodotti Dop o Igp ma anche di produzione biologica/halas, kosher/senza allergeni e altri sistemi simili e sostenere un’importante filiera. “Nelle Marche – ha ricordato Tommaso Di Sante, membro della Giunta camerale per il settore Agricoltura – nel 2018 l’export alimentare si è dimostrato più in salute degli altri, crescendo dell’8%”.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.