MONTALTO DELLE MARCHE – Altro evento estivo del Piceno che non ha assolutamente tradito.

Parliamo della “Notte delle Streghe e dei Folletti” a Montalto delle Marche. Dall’11 al 14 agosto il Borgo si è vestito di un abito incantato, fantastico, insieme fatato e stregato: 27 fiabe distribuiti lungo un percorso magico.

Il centro storico animato di piccoli gnomi e folletti, ma le streghe, invidiose della felicità dei bambini, hanno tentato di infrangere questo incantesimo, invano. Nella notte del 14 agosto infatti, il principe di Cenerentola, a mezzanotte in punto, le ha cacciate definitivamente bruciando la grande Strega sotto una pioggia di fuochi d’artificio.

Questa festa, dedicata alla famiglia, ha permesso, nelle quattro serate, a grandi e piccini di rifocillarsi e gustare il buon cibo delle fate e dei folletti presso gli stands, allestiti all’interno del Paese Incantato.

Applausi per tutti: attori e organizzatori ma anche al pubblico, numeroso, presente.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.