MILANO – Esperienza più che positiva per le Marche nella tre giorni milanese di Smau 2019. Al salone dell’innovazione presenti ben 20 startup selezionate e formate per partecipare che si sono presentate nei live show con speed pitch di 90 secondi per raccontare le loro idee innovative.

Giornate ricche di incontri, workshop formativi, relazione con investitori internazionali e partner industriali, ecco le 20 startup: Biopic Smart Urban Farming, Mashcream, EggChain, FoodFind, Emoji, Ubisive, Play to Trip, Aguzzi Design (MyPoint Play Tennis), TuneApp, Focotto, Leafgreen, Linky, Tech4Care, Praxe, FUEL Beyond Trading, HYLE, PlusAdvance, CarbonMind, Krea Italy, Sison SRL.

Smau ha voluto anche premiare 5 eccellenze del nostro territorio con il prestigioso Premio Innovazione: Gruppo Bucciarelli, Delta srl (Plados & Telma), HSD, La Manuelita srl, ImabGroup.

 

Alcune immagini  Smau 2019 Milano

La Regione Marche e la Camera di Commercio delle Marche, tramite i PID – Punto Impresa Digitale, sostengono le imprese e con uno stand informativo sui servizi. Presenti il presidente della Camera di Commercio delle Marche Gino Sabatini, il Vice Segretario Generale Vicario Michele De Vita, la Dirigente della Regione Marche per Innovazione, Ricerca e Competitività Stefania Bussoletti.

Il presidente della Camera di Commercio Delle Marche, Gino Sabatini: “Siamo molto orgogliosi delle imprese marchigiane protagoniste a SMAU: se i nostri imprenditori accolgono meglio di altri le opportunità offerte dalla Quarta Rivoluzione industriale una parte del merito va anche alla sensibilizzazione e all’affiancamento che le Camera di Commercio delle Marche offre attraverso il PID – Punti Impresa Digitale. Sosteniamo un paradigma di crescita innovativa collettivo lavorando anche con la Regione Marche per diffondere la cultura digitale tra le micro piccole e medie imprese, accrescerne la consapevolezza sulle soluzioni possibili offerte dal digitale e dalle tecnologie 4.0: sui loro benefici ma anche sui rischi connessi al loro mancato utilizzo. La sfida del digitale la giochiamo in prima persona, con la Regione, ad esempio, adottiamo, per la gestione del SUAP, un’interfaccia telematica omogenea con la PA per lo svolgimento di tutti gli adempimenti amministrativi attraverso la nostra piattaforma Infocamere, l’unica in grado di alimentare il Fascicolo d’Impresa.”

Stefania Bussoletti della Regione Marche illustra invece i nuovi bandi in uscita per le imprese

Le dichiarazioni di Gino Sabatini e Stefania Bussoletti nel video

 


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.