ASCOLI PICENO – Importante maxi blitz compiuto dalle Forze dell’Ordine nel nostro territorio e non solo.

E’ in corso un’operazione antidoping dei carabinieri di Ascoli Piceno e del Nas di Ancona che hanno scoperto una vasta rete dedita al traffico di farmaci ad effetto dopante, importati illecitamente dall’est Europa.

Un’organizzazione composta da decine di persone, operanti in 30 province.

Di seguito ulteriore resoconto sulla vicenda

“Easy Muscles”, inchiesta partita da Folignano. Giro d’affari da 500 mila euro, migliaia di farmaci sequestrati


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.