ASCOLI PICENO – Un’altra settimana intensa e piena di novità quella vissuta in casa Ascoli. In vista della sfida di domani, venerdì 7 febbraio contro la Juve Stabia alle 21 al “Del Duca”, la squadra si allenerà per la rifinitura nel pomeriggio di oggi a porte chiuse agli ordini del neo tecnico Roberto Stellone.

Nella giornata di ieri dopo le presentazioni di Trotta, Morosini ed Eramo e le dichiarazioni del Ds Tesoro sul calcio mercato di gennaio, la squadra ha  svolto una seduta tattica: riscaldamento tecnico, sviluppi offensivi e partita a campo ridotto il programma svolto nel dettaglio. Hanno lavorato a parte Beretta, Brosco, Piccinocchi, Pucino e Valentini. Assenti i lungodegenti Lorenzo Rosseti e Luca RanieriSono in diffida Padoin,  Pucino e Brosco.

Solo due punti separano le due compagini, Ascoli 31 punti contro i 28 dei campani, cambiata radicalmente la situazione rispetto al girone di andata dove i bianconeri erano in vetta e i gialloblù sul fondo della classifica, la squadra guidata da Zanetti vinse con un clamoroso 5 a 1 esaltandosi e entusiasmando i tifosi.

La Juve Stabia si è rinforzata con l’arrivo di Di Mariano e del portiere Provedel. Dopo due mesi, Denis Tonucci , torna in campo. L’attaccante dei campani, Canotto, ha dichiarato durante la premiazione degli Italian Sports Awards: “Questo è un campionato molto equilibrato in cui è fondamentale riuscire ad ottenere un filotto di risultati utili per poter passare da un lato all’altro della classifica. Il nostro obiettivo resta chiaramente la salvezza, motivo per cui andremo ad Ascoli ad affrontare una autentica battaglia sportiva contro un’ottima squadra. Mister Caserta è il nostro segreto, ci carica quotidianamente spingendoci a dare il massimo sia sotto il profilo umano che tattico.”

I precedenti:  21/09/19 Juve Stabia  1 – 5 Ascoli – 16/03/13  Juve Stabia  1 – 1 Ascoli 20/10/12 Ascoli  2 – 4 Juve Stabia  – 10/03/12 Ascoli  0 – 0 Juve Stabia – 09/10/11 Juve Stabia 2 – 1 Ascoli Ascoli

I migliori marcatori  Francesco Forte, 9 reti e Luigi Canotto, 5 reti. Nell’Ascoli il miglior marcatore è Gianluca Scamacca con 6 reti, seguito dall’ormai ex Da Cruz con 5 reti e il reintegrato Ninkovic con 4 reti.

I migliori assist man:  Calo 7 assit, seguito dal bianconero  Ninkovic con 5 assist e Petrucci con 2.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.