ASCOLI PICENO – Le strade a Pasqua, il 12 aprile, erano deserte, ma qualcuno ha cercato di fare il furbetto, senza tuttavia riuscirci, com’è accaduto a diversi “sprovveduti”.

Un 41enne di Martinsicuro è stato fermato dalla Polstrada di Ascoli presso l’area di servizio di Maltignano, sulla Superstrada Si è giustificato dicendo che stava tornado dal Mazzoni dove aveva condotto il fratello per una visita.

Ma era una scusa, poiché al Pronto Soccorso non c’erano mai stati. Inevitabile la sanzione per aver infranto le norme anti-Coronavirus.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.