ANCONA – Con una nuova ordinanza, il presidente della Regione Marche ha stabilito che il territorio della Repubblica di San Marino, ai fini della disciplina degli spostamenti individuali, va assimilato a quello della Regione Marche per gli spostamenti in ambito regionale.
L’ordinanza entra in vigore alle ore 00.00 del 5 maggio.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.