ASCOLI PICENO – Un po’ di tensione nei giorni scorsi nel capoluogo.

Ad Ascoli, a Porta Cappuccina due notti fa, 14 maggio, una Volante è intervenuta presso uno stabile per le grida che provenivano da un appartamento.

Dentro c’era un 58enne che aveva litigano con un altro condomino, sostenendo di essere perseguitato da lui.

I poliziotti lo conoscevano bene, anche per le sue vicissitudini familiari. Gli hanno dato da parlare e, poco dopo, anche lui si è tranquillizzato.

Gli agenti hanno placato gli animi per evitare conseguenze peggiori.

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.