SPINETOLI – Nell’ambito del Pacchetto Scuola Bim, sono state consegnate lo scorso 2 giugno, 7 borse di studio ad altrettanti studenti di scuole secondarie, residenti nel Comune di Spinetoli, che si sono distinti per merito ed impegno durante lo scorso anno scolastico.

L’Amministrazione Comunale di Spinetoli si congratula con i ragazzi premiati e le loro famiglie: “Rinnoviamo il nostro grazie al Bim Tronto, nella persona del Presidente Luigi Contisciani per il sostegno che da dieci anni garantisce agli studenti e alle famiglie del nostro territorio”.

L’iniziativa, nata nell’ambito del Pacchetto Scuola Bim, si è svolta il 2 giugno, giornata in cui sono state consegnate le borse di studio a 7 studenti di scuole secondarie che si sono distinti per merito e impegno durante lo scorso anno scolastico. 

Si ricorda che il Consorzio Bim Tronto ha concesso 100 borse di studio per l’anno scolastico 2018/2019  agli studenti residenti nel territorio del Consorzio, iscritti alla scuola media superiore, sia statale sia privata legalmente riconosciuta, che abbiano soddisfatto i seguenti requisiti: avere conseguito nell’anno scolastico 2018/2019 la media di almeno il 7,50/10 (con esclusione del voto di condotta, educazione fisica e religione) ed essere iscritti agli anni successivi al primo; avere conseguito un voto non inferiore a 86/100 agli esami di maturità, e con un reddito Isee non superiore alla soglia fissata nel bando.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.